TUA DA € 299 AL MESE*

TAN 1,99%, TAEG 2,94%

  • I-Key con pulsante Start\Stop
  • Sistema audio con lettore CD MP3 radio AM/FM ingressi USB IPOD AUX IN con 4 altoparlanti
  • Comandi al volante
  • Navigatore Touch 7"
  • Climatizzatore automatico con pompa di calore
  • Nissan Intelligent Key
  • Cerchi in lega da 16"
  • Carica batteria da 6kW
  • Badge Enel

Esempio di finanziamento

Nissan LEAF MY17 ACENTA 30 kWh:  anticipo € 5.645, importo totale del credito € 22.694,82 (include finanziamento veicolo € 21.755 e, in caso di adesione, Finanziamento Protetto € 939,82), spese istruttoria pratica € 300 + imposta di bollo € 56,74 (addebitata sulla prima rata), interessi € 1.098,22, Valore Futuro Garantito € 13.030,20 (Rata Finale). Importo totale dovuto dal consumatore € 23.793,04 in 36 rate da € 298,97 oltre la rata finale. TAN 1,99% (tasso fisso), TAEG 2,94%, spese di incasso mensili € 3, spese per invio rendiconto periodico (una volta l'anno) € 1,20 (on line gratuito) oltre imposta di bollo pari a € 2. Prezzo finale comprensivo di oneri finanziari € 29.912,38. Salvo approvazione Nissan Finanziaria. Documentazione precontrattuale ed assicurativa disponibile presso i punti vendita della rete Nissan e sul sito www.nissanfinanziaria.it

L’offerta è valida fino al 31/07/2017 presso i Concessionari della Rete Nissan che aderiscono all’iniziativa.

*Nissan Leaf ACENTA 30 kWh a € 27.400, prezzo chiavi in mano ( IPT e contributo Pneumatici Fuori Uso esclusi). Il prezzo include uno sconto di € 8.800 IVA inclusa sul listino, grazie all’incentivo Nissan. Nell’offerta Nissan offre la Wallbox e l'installazione.

Consumo elettricità: 150 Wh/km.
Emissioni CO2 0 g/km.

**Il servizio di installazione incluso nel corrispettivo unitario della Box Station è gratuito per il Cliente presso il sito da questi indicato ed è condizionato al positivo esito della verifica tecnica di fattibilità svolta in sede di sopralluogo, anche contestualmente all’installazione; nel caso di esito negativo della verifica attestata dai tecnici incaricati di Enel, il servizio di installazione non verrà erogato senza alcuna pretesa risarcitoria da parte di Nissan o del Cliente. Al momento della sottoscrizione dell’Offerta, il Concessionario Nissan aderente all’iniziativa consegnerà al Cliente la modulistica da compilare per certificare la sussistenza delle condizioni necessarie richieste da Enel, per avviare tempestivamente l’iter di verifica di fattibilità dell’installazione. Sarà cura del cliente inoltrare la predetta autocertificazione a Enel via email o via fax ai recapiti indicati da Enel. L’eventuale installazione avverrà entro 30 giorni dall’inoltro a Enel da parte del cliente della richiesta di verifica tecnica di fattibilità dell’installazione. A seguito di esito positivo di tale verifica l’installazione del prodotto sarà effettuata contestualmente al sopralluogo stesso. Resta inteso che l’eventuale installazione della Box Station da parte di Enel avverrà esclusivamente alle seguenti condizioni riportate nella autocertificazione che dovrà essere sottoscritta dal Cliente:

I. Il punto di installazione della Box Station deve trovarsi entro 5 metri dal contatore, dal quadro elettrico o dal punto di connessione all’impianto elettrico tecnicamente idoneo e più vicino al punto di installazione. Nal caso in cui il punto di installazione della Box Station fosse a più di 5 metri, il Cliente potrà pagare l’extra costo per l’installazione direttamente alla ditta installatrice incaricata da Enel.;

II. Le aree di lavoro, le debite utenze e le forniture intestate al Cliente stesso dovranno essere disponibili, in modo conforme e idoneo a garantire il rispetto delle norme di legge di cui al Testo Unico sulla Sicurezza;

III. Il Cliente dovrà dichiarare di essere in possesso della documentazione attestante l’ottenimento delle autorizzazioni del condominio eventualmente necessarie, così come disciplinate dal Regolamento di Condominio dell’immobile in cui avverrà l’installazione e dal complesso della disciplina a tal fine applicabile;

IV. Il Cliente dovrà garantire l’accesso da parte di Enel, tramite tecnici di elevata professionalità, per effettuare il sopralluogo per la verifica tecnica di fattibilità dell’installazione alle parti di edificio e loro impianti dove verranno installati i prodotti;

V. Il Cliente dovrà rendere disponibili ad Enel i titoli di disponibilità del sito ove verrà installata la Enel Box Station e la documentazione attestante la titolarità del punto di prelievo a valle del quale verrà installata la Box Station;

VI. Il cliente dovrà preventivamente verificare che la potenza disponibile sia pari o superiore alla potenza massima della Box Station.

Resta inteso che è sempre escluso dall’Offerta l’allaccio alla rete elettrica nazionale della Enel Box Station o eventuali aumenti di potenza che rimarranno dunque sempre a carico del Cliente. Eventuali proposizioni commerciali alternative e/o addizionali da parte di Enel Energia al cliente finale non sono oggetto del presente contratto e saranno oggetto di negoziazione separata tra Enel Energia e il cliente finale, escludendo alcun coinvolgimento da parte di Nissan.